NEWSLETTER N. 1 - Dal Presidente del Comitato Organizzatore

A un anno esatto dalla Cerimonia di Apertura del 15° Congresso EPA a Torino, a nome del Comitato Organizzatore  e dell’Associazione Italiana tra gli Operatori nel Settore della Sosta e dei Parcheggi - AIPARK, lancio questa newsletter, la prima di molte che seguiranno,  con  l’intento di tenerVi aggiornati sugli sviluppi di questo importante evento internazionale dal titolo “Parking: the new deal”.

Vi faremo conoscere le numerose opportunità che questo speciale progetto innovativo offrirà a tutti gli operatori che si occupano di sosta e mobilità, sia privati che pubblici, ma soprattutto sia grandi che piccoli.

La European Parking Association ha conferito ad AIPARK l’onore e l’incarico di organizzare il 15° Congresso Internazionale a seguito di una candidatura che ha visto come finaliste le Associazioni Nazionali Francese ed Italiana. E’ stata scelta la proposta presentata da AIPARK e la bella città di Torino, che ha ospitato i Giochi Olimpici Invernali del 2006, ne sarà la sede.

La vittoria è stata annunciata  in occasione del 14° Congresso EPA di Vienna nel settembre 2009 e l’allora Presidente  E.P.A., Dott. Juan Font, ne affidò ufficialmente l’organizzazione ad AIPARK.

Un aspetto importante della proposta italiana è stato da un lato la voluta concomitanza con le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia che prevede un calendario ricco di eventi significativi. La città di Torino, essendo stata la prima città capitale d’Italia, svolgerà di conseguenza un ruolo di primaria importanza  nelle festività nazionali programmate ed il Congresso EPA rientra in tale programmazione.

Per la prima volta nella lunga storia dei congressi EPA, è stato nominato un Comitato Scientifico Tecnico interdisciplinare (STC) col compito di elaborare il Programma Scientifico del Congresso.

L’intento è quello di discutere il ruolo che la sosta svolgerà in futuro partendo dal contenuto del Libro Verde della Commissione Europea “Verso una nuova cultura della mobilità urbana”.

Il Comitato Tecnico Scientifico è un gruppo altamente qualificato composto da 21 esperti  provenienti da sei diversi paesi europei (Francia, Germania, Italia, Olanda, Spagna e Regno Unito), che comprende operatori della sosta pubblici e privati, pianificatori dei trasporti, esperti di mobilità, centri ricerca per la produzione di autovetture, economisti, rappresentanti del commercio, architetti, ingegneri e specialisti delle telecomunicazioni.

Parking: the new deal si occuperà di come le città europee possono essere raggiunte e utilizzate attraverso una integrazione della mobilità urbana, i nuovi sviluppi nella produzione automobilistica e la necessità di utilizzare la sosta come un mezzo che è parte integrante del sistema di mobilità urbana e come tutto ciò abbia ripercussioni positive sia sulle opportunità di gestione che sull’economia urbana ed operativa.

L’obiettivo è di dimostrare come la sosta sia parte integrante della mobilità urbana e delle politiche di accessibilità  e quanto  un approccio integrato possa contribuire al benessere dei cittadini ed alla risultante vitalità economica delle aree urbane.

Le riunioni sono iniziate nel gennaio del 2010 e la prima fase si è conclusa il 10 settembre scorso.

SiTI (Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione) un’associazione no-profit fondata nel 2002 dal Politecnico di Torino e dalla Compagnia di San Paolo, ha offerto una completa assistenza logistica per lo svolgimento degli incontri.

A breve sarà pubblicata la prima versione del Programma Scientifico.

Il sito che contiene tutte le informazioni sull’evento è consultabile all’indirizzo www.epacongress.eu dove è anche possibile prendere visione del video di presentazione della città, della sede congressuale, del fantastico programma e delle opportunità post-congresso. Se desiderate ricevere una copia del DVD al alta risoluzione da presentare durante uno o più incontri associativi saremo lieti di farvene pervenire una al vostro indirizzo (e-mail: epacongress.torino2011@aipark.org)

Il Comitato Organizzatore:
Laurence A. Bannerman, Chairman
Giovanni Centurelli, Control and Monitoring of the budget
Piero Craveri, Coordinator Scientific & Technical Committee
Alessandra Faldi, Event Supervisor
Gerhard Trost-Heutmekers, E.P.A.

L’organizzazione del congresso prevede anche una importante area espositiva con la presenza di almeno 30 stand che rappresenteranno una vetrina delle eccellenze a testimonianza dell’elevato livello di esperienza e qualità raggiunto nel rilevante settore della mobilità urbana.

Ulteriori notizie seguiranno a breve; nel frattempo siete tutti invitati a visitare il sito del congresso ed a trasmettere le informazioni ai Vostri colleghi ed ai responsabili delle politiche urbanistiche.

In attesa di vederVi tutti a Torino l’anno prossimo,

cordiali saluti.

 

Laurence A. Bannerman
Chairman
Comitato Organizzatore
15° Congresso E.P.A. - Torino 2011

____________________________

COMUNICAZIONE AIPARK

Alessandra Faldi
aiparkroma@tin.it
epacongress.torino2011@aipark.com
+39 389 795 47 49 begin_of_the_skype_highlighting            +39 389 795 47 49      end_of_the_skype_highlighting
www.epacongress.eu